Capodanno ad Amsterdam: un 31 dicembre alternativo - Trenino del Bernina

Capodanno ad Amsterdam: un 31 dicembre alternativo

Il Capodanno ad Amsterdam, nella città dei tulipani, dei mulini a vento e dei coffee shop, nonostante sia ben diverso da quello che può essere in Valtellina, nella zona del Trenino Rosso del Bernina, racchiude al suo interno una cultura non da poco.

Capodanno ad Amsterdam: festeggiamenti in piazza

L’ultimo dell’anno in piazza è un must, e la capitale olandese offre diverse location da cui è possibile anche avere un’ottima visuale dei fuochi d’artificio. Piazza Dam, il fulcro cittadino, è sicuramente la più affollata, e se si preferisce un posto un po’ più raccolto e intimo, si può andare in piazza Nieuwmarkt, a Chinatown. In alternativa si può optare per piazza Museumplein (impossibile da non trovare, perchè di fronte al Rijksmuseu), dove i festeggiamenti vanno avanti fino a notte inoltrata.

Capodanno ad Amsterdam: party nei locali

Il capodanno ad Amsterdam è anche sinonimo di party esclusivi, per i quali è necessario essere provvisti di biglietto. Quasi sempre sold out perché acquistati mesi prima on-line, sono l’attrazione più popolare del 31 dicembre, specie quelli ospitati dal Fortune, dal Bulldog Palace, dal Boom Chicago e dal Chemistry. Per non parlare del grande rave party che si tiene al Club Canyon, che riscuote ogni anno un successo incredibile.

Per evitare spiacevoli sorprese e per non correre il rischio di fare un’interminabile fila per poi scoprire di non poter entrare, si consiglia di verificare, sul sito della festa scelta, le modalità di accesso e di prenotazione dei ticket.

Capodanno a Amsterdam

Capodanno a Amsterdam: dj set numero uno

Oltre ai party, il Capodanno di Amsterdam offre i mega concerti con i dj migliori, da non perdere. Uno dei più importanti è TIK TAK New Year’s Eve, presso l’Heineken Music Hall, per il quale, ovviamente, è necessario prenotare con largo anticipo.

Capodanno ad Amsterdam: brindando in spiaggia

Spostandosi fuori dal centro della città, è possibile stappare la bottiglia di spumante in spiaggia, magari prima di fare il bagno di mezzanotte, tradizione abbastanza sentita dagli olandesi, che si tuffano dal pontile della Scheveningen, affrontando le acque gelide del mare del Nord.

Capodanno ad Amsterdam o sul Bernina?

Chi preferisce invece una soluzione più tradizionale ma pur sempre speciale, può scegliere di festeggiare il Capodanno sul Trenino del Bernina, godendo di scenari idilliaci, con laghi ghiacciati, cascate e natura da sogno. Ne vale quanto i fuochi d’artificio, o forse di più.

Parti per il tuo Viaggio sul Trenino del Bernina!

Scegli fra le nostre Soluzioni di Viaggio con weekend o giornata singola a bordo del Trenino Rosso del Bernina dalla tua città!

Con noi ti godi l'esperienza unica di un Viaggio sul Trenino Rosso!

PRENOTA CON 10€!
Salda prima della partenza!

Da che città vuoi partire?

Viaggia con Noi!

You have Successfully Subscribed!